INCONTRI CON LE ADI DELLE MARCHE

L’assistenza domiciliare per ciò che concerne l’antibioticoterapia per pazienti FC è pratica costante nelle Marche dal 1994. Essa va ad aggiungersi alla fisioterapia domiciliare in essere sin dagli anni ’80.
Questo patrimonio culturale e sociale è stato fortemente sostenuto in tutti questi anni dalla nostra Associazione marchigiana, che più volte è stata presa a modello da altre realtà regionali, nel tentativo di avviare sul proprio territorio questa valida esperienza.
Un patrimonio che dimostra quotidianamente la sua valenza, dovendoci misurare con la penuria di posti letto per i ricoveri.
Nel 2009 – sono passati già 10 anni – abbiamo contribuito alla stesura di una Determina regionale, la DGR 645/2009, che ha fatto scuola in Italia, stabilendo un nuovo Modello assistenziale in FC.
Oggi occorre misurarsi con fattori nuovi, come l’erogazione dei nuovi farmaci, e con l’esigenza di migliorare ancora questo quid unicum nazionale.
Alla luce dell’importanza dell’assistenza continua per il paziente affetto da Fibrosi Cistica e delle necessità organizzative delle strutture ADI dei distretti territoriali, sono stati avviati incontri sul territorio marchigiano per poter discutere insieme delle problematiche emerse negli ultimi anni e delle possibili soluzioni attuabili nella gestione domiciliare integrata del malato con fibrosi cistica.
Questo il calendario degli appuntamenti, con la presenza della Dott.ssa Benedetta Fabrizzi, Direttore Responsabile f.f. del CRRFC e della LIFC Marche:
Martedì 22 ottobre 2019, ore 14,30
Fano, Area Vasta 1, via Ceccarini 1, ADI AV 1 (Pesaro, Urbino, Fano)
Mercoledì 23 ottobre, ore 14,30
Ancona, Centro FC Marche, Ospedali Riuniti, via Conca 71, ADI AN, Osimo, Loreto
Venerdì 22 novembre, ore 14,30
Ancona, LIFC Marche, via Esino 62, ADI Senigallia, Jesi, Fabriano