Aggiornamento sulla situazione del CRRFC di Ancona

In queste ultime settimane il Centro Regionale di Riferimento per la Fibrosi Cistica delle Marche sta attraversando un momento difficile, a causa della carenza di personale medico e della scarsa disponibilità di posti letto per i ricoveri.

A fronte di questa grave situazione, LIFC Marche si è adoperata senza sosta per trovare una soluzione immediata e duratura.

Nonostante il periodo estremamente complesso, una delegazione dell’Associazione ha potuto partecipare in data 12/10/2021 a un incontro con l’intera Direzione dell’azienda Ospedali Riuniti di Torrette per fare il punto della situazione relativa al Centro e alle specifiche avversità che i pazienti FC si trovano ad affrontare in questo momento.

L’incontro è stato molto proficuo ed è stato convenuto che in un brevissimo lasso di tempo il Centro potrà contare nuovamente sulla presenza di adeguato personale medico.

Sono stati inoltre garantiti due posti letto dedicati ai pazienti adulti di fibrosi cistica presso il reparto di Malattie Infettive, nonostante la presenza ancora molto cospicua e di difficile gestione dei pazienti COVID che arrivano da tutta la Regione.

Il nostro impegno continuo, la volontà di collaborazione dell’Azienda e il coinvolgimento della stessa Regione su un tema così importante, ci fanno ben sperare per il futuro.

Il Presidente LIFC Marche ODV

Andrea Mengucci