La Rete Regionale

A fronte di una popolazione di circa 1.500.000 di persone e di una frequenza del portatore pari ad 1 caso su 25 persone, si può ipotizzare la presenza di circa 60.000 portatori sani del gene della FC nelle Marche.

E’ soprattutto a questi che è diretta l’azione della Rete regionale FC attraverso la conoscenza della patologia e l’attivazione di tutti gli strumenti necessari per un’azione preventiva, nella sinergia tra Centro reg.le FC, strutture sanitarie del territorio, LIFC Marche.

I malati in cura presso il Centro Regionale Marchigiano sono attualmente 151 ed i bambini,  risultati positivi allo screening neonatale, controllati annualmente, sono circa 272.